Ciaspole che Passione! Ecco a voi tutto quello che c'è da sapere su questo semplice sport invernale e dove praticarlo in Predaia.

Ciaspole al Sores 2021

Prima di inizare...

Ti voglio rassicurare, le Ciaspole sono facilissime da usare e sopratturro sono alla portata di tutti!

Anche i bambini possono utilizzarle senza problemi

In questa guida:

 

Noi rifugisti dell'Hotel Rifugio Sores da molto anni accompagnamo i nostri ospiti a scoprire l'altipiano della Predaia con le ciaspole ai piedi.

La "ciaspolata" è infatti una delle attività più amate dai nostri ospiti e una delle più richieste.
Gli itinerari sono molteplici, senza pericoli e con dislivelli per tutti i gusti.

 

E tu? Sei pronto a vivere quest'avventura?

Cosa sono le Ciaspole? Quando e Come si utilizzano?

ciaspolata al sores

Le ciaspole sono una sorta di Racchettoni che vanno fissati sotto gli scarponi da montagna (che devono essere impermeabili). 

Ogni Ciaspola è regolabile a seconda della lunghezza del piede e dello spessore degli scarponi grazie ad apposite cinghie o laccetti che vanno a stringere la caviglia e la punta del piede. Possono essere indossare con o senza "ghette"

Le ciaspole hanno una doppia funzione:

La prima funzione è quella di muoversi agevolmente nella neve fresca senza sprofondare in quando aumentano la superficie di appoggio del piede e quindi la pressione sulle neve stessa (le ciaspole più grandi misurano anche più di 50cm in lunghezza e 20cm in larghezza)

La seconda funzione è quella di non scivolare sulla neve dura, grazie a dei ramponcini metallici installati stotto ei denti nella parte anteriore utili nelle discese più impervie.

Chi può utilizzare le Ciaspole?

ciaspolata-bambini

Ciaspole, un'attività "senza età"

Chiunque può andare in Ciaspole, dagli escursionisti esperti agli assoluti principianti. La cosa più importante è invece quella di programmare molto bene il percorso in base alle proprie capacità. 

Muoversi sulla neve è più dispendioso rispetto alla classico trekking estivo (ben il 5% in più), inoltre le ore di luce e caldo in inverno sono più corte. Tutto sta nel'organizzazione! Scegli itinerari brevi, con pendenze ragionevoli e adatti alle tue capacità. Fatto questo, il divertimento e lo stupore sono garantiti! 

Anche i Bambini possono utilizzare le ciaspole. Diamo il consiglio di scegliere percorsi di breve distanza in modo che possano "tornare a casa con le proprie gambe" e non sulla schiena di mamma e papà:)

Come vestirsi per la Ciaspolata?

ghette

Partiamo dal basso: Gli scarponi! Fondamentale avere uno scarponcino da montagna alto, in modo da proteggere le caviglie. Devono inoltre essere idro repellenti, comodi e caldi. 

Non è necessario indossare la tuta da neve, anzi, indossarla può essere scomodo, soprattutto se di quelle molto imbottite ed ingombranti. Consigliati invece pantaloni da montagna invernali, elastici e caldi, a cui andremo poi ad aggiungere le Ghette, ovvero appositi tubolari impermeabili che si legano attorno al polpaccio e proteggono lo scarpone e la gambe da neve e acqua.  

Prediligere canottiera di cotone, calda e traspirante (non si deve inzuppare di sudore). Maglia termica da montagna e giacca da neve. Cappellino e guanti sono molto utili in caso di vento. 

 

Dove noleggiare le ciaspole in Predaia?

ciaspole-noleggio

Potrai noleggiare le Ciaspole presso l'Hotel Rifugio Sores

Il costo del Noleggio è di EUR 5 a paio di Ciaspole. 

Si chiede documento di identità come cauzione. 

Prenota le tue ciaspole oggi stesso chiamando al numero 329 6927869 o manda una e-mail a posta@hotelrifugiosores.it

 

Quali sono i migliori Itinerari della Predaia con le ciaspole?

cane

CORNO DI TRES 1812 m
Dislivello partendo dal Sores: 600 m

Tempo di percorrenza: 3h

Il Corno di Tres di m 1812 è tra le mete più frequentate sia dai locali che dai turisti. Questo grazie al facile percorso che si sviluppa a nord nord-est, adatto a tutti e soprattutto per il grandioso panorama a 360° che si può godere dalla cima, a cavallo tra la Val di Non e la sottostante Val D'Adige.

L'itinerario è sicuro da valanghe anche dopo copiose nevicate, ed è una gita ideale da fare in ciaspole con la famiglia. Spesso è percorribile anche a piedi poiché essendo piuttosto frequentato c'è quasi sempre una buona traccia battuta. 

COSTE BELLE DELLA PREDAIA 1868 m
Dislivello: 670 m

Tempo di percorrenza: Mezza giornata
Il percorso si svolge in gran parte per il lunghissimo e panoramico crinale che collega il Corno di Tres con il Monte Roen.

Dal nostro Rifugio Sores in circa 4 km (in gran parte strada forestale) ci si porta in quota a circa 1700-1800 metri, dopodiché il percorso si snoda sempre a ridosso della lunghissima ed ampia spalla che porta al Monte Roen, con continui saliscendi e leggeri dislivelli, e grandiosi squarci sulla sottostante Val D'Adige coi paesi altoatesini di Margreid (Magré), Kurtasch (Cortaccia), Tramin (Termeno).

Arrivati quasi a ridosso del Monte Roen, in località "Bocca di Val Calana", con eventuale breve salita al punto superpanoramico dello Schwarzer Kopf (Testanera), si abbandona il passo e si inizia il rientro, scendendo per la stretta Val Calana e poi per la lunghissima strada forestale che porta a valle fino al punto di partenza.

La ciaspolata al Sores con guida di montagna

 gruppo

Ogni inverno al Sores organizziamo delle emozionanti escursioni in Ciaspole per tutti i nostri ospiti. 

Ad accompagnarvi in quest'avventura sarà Andrea, la nostra guida di montagna. Anche i bambini (consigliato dagli 8 anni in su) partecipano con entusiasmo all'esperienza. 

Ciaspolata 2021-2022, ecco le date: 

26 Dicembre 2021 ritrovo ore 10:00

30 Dicembre 2021 ritrovo ore 10:00

02 Gennaio 2021 ritrovo ore 10:00

 

Non vedete l'ora di partecipare alla Ciaspolata? Abbiamo a disposizione ancora qualche stanza per il Periodo Natalizio! Non perdere l'occasione! 

Inviaci una richiesta!

 

Qualche offerta per te!

persona/giorno

103€ | -13%

Solo su questo sito!!

Altri articoli in "NATURA | MONTAGNA | STAGIONI | SPORT | TREKKING | INVERNO | IL SORES | "